Come Preparare Pomodori Pelati

Solitamente si fa prima ricorrendo all’acquisto delle latte di pomodori pelati.

Ma se vi capita di acquistare del pomodoro abbondante che riesce davvero molto saporito e desiderate conservarlo, ecco una semplice ricetta che vi permetterà di gustarlo anche in altri periodi dell’anno.

Occorrente
Pomodori tipo San Marzano
Basilico
Sale

Prendete la quantità di pomodori e sbollentateli all’interno di un pentolone con acqua bollente. Basta farli stare anche solo mezzo minuto. Dopo averli tolti dall’acqua, buttateli subito in acqua fredda trattenendo con con le mani la buccia che si staccherà senza difficoltà. Metteteli in una bacinella ben capiente.

Non appena avrete finito di spellarli tutti, schiacciateli leggermente, conditeli con un pò di sale e di foglie di basilico preventivamente lavate accuratamente. A questo punto lasciate scolare dall’acqua per circa mezz’ora prima di introdurli in vasi di vetro, premendoli leggermente. Ricordate sempre di lavare accuratamente i vasi i vetro.

A questo punto, potete chiudere ermeticamente i vasetti, avvolgeteli in canovacci e immergeteli per la sterilizzazione a bagnomaria in un recipiente adatto. Prima di estrarre i vasi attendete che l’acqua si sia raffreddata, poi asciugateli e riponeteli per la conservazione in un luogo buio e fresco.