Come Rammendare i Calzini

Saper fare qualche piccola riparazione sartoriale con ago e filo è molto utile. Puoi risparmiare soldini e tenere sempre curati i tuoi capi. I calzini, specialmente i maschili spesso si bucano, perciò se vuoi che tuo marito o tuo figlio escano in ordine segui le indicazioni di questa breve guida.

A volte nelle cucitura della punta dei calzini si creano dei buchi dovuti a volte ad una misura troppo piccola rispetto al piede che li indossa o a causa delle scarpe.
Non per questo devi buttarli, basta solo rammendarli e puoi continuare ad indossarli.
Per rammendare i calzini è indispensabile un oggetto che di compra nelle mercerie, l’uovo di legno.

I rammendi vanno fatti sempre cucendo l’indumento a rovescio.
Inserisci l’uovo all’interno della calza e tendi bene il tessuto facendo aderire la parte bucata all’uovo.
Metti un filo di cotone sull’ago, facendo un nodino ad un solo capo del filo.
Cuci con un filo singolo in modo che la cucitura non dia fastidio.

Osserva la cucitura e decidi se si è formata in orizzontale o in verticale rispetto al filetto della calza.
Appunta il filo ad una estremità del buco e poi passa l’ago sotto la stoffa a pochi millimetri dal bordo.
Passa di nuovo il filo sotto la stoffa dall’altro lato sempre prendendo poca stoffa e tira.
Così facendo i due lembi del buco si avvicinano.
Continua fino a richiudere il buco.