Come Preparare Vitello con Salsa al Tartufo

Il tartufo è da sempre considerato uno delle vere prelibatezze della nostra cucina. Forte di sapore e prezioso, anche perché quello davvero buono non si trova sempre così facilmente. Ecco una ricetta semplice per arricchire il sapore della carne di vitello con l’aroma del tartufo bianco.

Occorrente
500 o 600 grammi di filetto di vitello
2 tazzine da caffè di panna
Sale

Cominciate la vostra ricetta per prima cosa mettendo sulla fiamma viva una padella antiaderente abbastanza capace e fatela scaldare per almeno due, tre minuti. Nel frattempo, sovrapponendo parecchie fette di carne, tagliatele con attenzione e precisione nel senso della larghezza a filetti larghi circa un dito.

Passateli quindi nella padella calda, avendo cura di allargarli rapidamente su tutto il fondo e cuoceteli a fuoco ben vivo, mescolando praticamente in continuazione, per circa tre minuti almeno. Trasferiteli quindi una volta cotti in un piatto abbastanza grosso. Versate adesso in una padella la panna e quindi salatela, mi raccomando senza esagerare però, e, mescolando per bene e in continuazione, fatela ridurre sulla fiamma viva fino alla giusta densità.

Riducete adesso il fuoco e sciogliete con attenzione nella panna la pasta di tartufo e il burro cercando di eliminare ogni possibile grumo. Unite quindi la vostra carne, lasciando nel piatto il liquido che potrebbe aver rilasciato nel frattempo, mescolate per bene e quindi servite. Accompagnate il vostro piatto con un buon vino rosso di terra fermo.