Come Costruire Pedana per Parcheggiare la Bici

Molti possiedono una bici. Quando non la si utilizza, però, si suole appoggiarla dove capita. Chi possiede un garage solitamente la colloca alta, su dei ganci predisposti a sorreggerla ma, in questa guida, ti propongo una comoda soluzione per riporla in una specifica area del garage, del giardino o del terrazzo.

Si tratta di un’alternativa alla rastrelliera, che può essere anche abbastanza costosa. Relativamente a questi strumenti è possibile leggere questa guida sulla rastrelliera bici pubblicata su questo sito.

Passeggiando per molte città europee, ma anche in alcuni comuni dell’Italia Settentrionale, si vedono varie aree pubbliche attrezzate per le biciclette, sono caratterizzate dalla presenza di stalli metallici in cui riporre il proprio mezzo a due ruote. Da questa comoda soluzione di parcheggio nasce la guida che ti propongo, ossia di creare un’apposita area di parcheggio privata per la propria bicicletta e per quelle di eventuali ospiti. Per farlo, inizia col prendere le misure dell’area dove piazzerai la pedana porta-bici: prendi un’asse di legno che abbia dette misure o, nel caso in cui fosse più grande, provvedi tagliarla. Subito dopo verniciala del colore che preferisci: per detta operazione puoi utilizzare una bomboletta a spray, completando poi i particolari con un pennello.

Adesso dedicati al copertone di una ruota, puoi usare quella di una macchina, ma potrebbe andar bene anche quella di uno scooter, a ruote alte. Ciò che dovrai usare non sarà il copertone nella sua interezza, ma la sua esatta metà, da un copertone otterrai due mezzi copertoni che, come se fossero degli stalli, ti faranno da supporto per riporre la bicicletta. Per tagliare il copertone dovrai usare un seghetto per il ferro o, in alternativa, puoi rivolgerti presso un artigiano, certamente già in possesso degli attrezzi più idonei.

Dopo avere ottenuto i due mezzi copertoni fissa, all’interno degli stessi, ed esattamente nelle estremità, due cantinelle in legno, aventi al stessa misura dell’interno del copertone. Per fissarle puoi usare colla a presa rapida o, ancor meglio, viti ed avvitatore: dopo provvedi a fissare, aiutandoti sempre con delle viti, i mezzi copertoni all’asse di legno, assicurandoti che siano ben equidistanti tra loro in modo da far appoggiare la ruota della bicicletta. Se vuoi ottenere altri posteggi per le bici, puoi utilizzare un altro copertone e ripetere la procedura: accertati solo che la pedana sia sufficientemente grande per contenerli.