Come Controllare l’Usura delle Pastiglie dei Freni

Le pastigile dei freni di una moto sono le parti più sottoposte ad usura insieme alle gomme. La loro durata può dipendere dallo stile di guida e anche dalla qualità e dalla durezza dell’impasto del materiale d’attrito (detto ferodo). E’ quindi necessario controllare spesso lo stato di usura delle pastiglie dei freni, specie se se ne fa un uso su strade fangose e polveroso o bagnate. Ecco in questa guida come effettuare questa operazione sull’Aprilia Rs 125.

Prima di tutto, le pastiglie vanno controllate dopo i primi 1 000 chilometri di rodaggio e successivamente ogni 4 000 chilometri. Consiglio di controllarle anche se si nota qualche fischio o rumorosità al momento della frenata. Per il controllo si procederà in questo modo. Si può notare che sulle pinze anteriori e posteriori dell’Rs 125 ci sono due coperchietti in materiale plastico di colore nero. Per controllare bisognerà togliere questi aiutandosi magari con un cacciavite a taglio. Queste sono montate a incastro, quindi basterà alzarle e spingerle verso l’esterno.

Una volta rimosse le due protezioni, si può vedere al centro il disco e a contatto con questo le due pastiglie, una a destra e una a sinistra. Lo spessore del materiale d’attrito non dovrebbe essere sotto (secondo il manuale di uso e manutenzione) un millimetro di spessore. In realtà si può andare anche un pochino più giù, l’importante è che il disco non arrivi mai a contatto con la parte metallica dietro il ferodo. Ciò comporterebbe un’usura del disco, e la sua sostituzione è abbastanza costosa. Se poi questo non viene sostituito nonostante i solchi provocati del contatto col ferro delle pastiglie, l’efficienza frenante diminuisce e le pastiglie montate in seguito risulteranno consumate non uniformemente.

Quindi se i ferodi risultano ancora idonei, richiudere il coperchietto di protezione premendolo sulla pinza. Nel caso in cui questi fossero consumati o addirittura se il disco è a contatto con il ferro, sarà necessaria la sostituzione delle pastiglie, da effettuarsi se in grado da soli oppure da affidare al personale specializzato Aprilia o un qualunque altro meccanico. Ricordo che i freni sono una parte fondamentale della moto, e costituiscono il mezzo con il quale si riesce maggiormente a controllare la moto in caso di emergenza: con ciò voglio esprimere l’importanza che ha un corretto controllo e sostituzione delle parti loro annesse. Consiglio quindi se non si è sicuri di rivolgersi a personale esperto in grado di garantirvi la Vostra sicurezza.