Come Cenare con i Bambini

I bambini possono essere estremamente svogliati quando arriva l’ora di cena. Sappiamo bene, che il cibo, è un fattore dominante per la loro crescita, e se ti ritrovi con un bambino che non ama molto sedersi alla tavola per la cena, allora cerca di far diventare questo un momento piacevole.

Quando servi il cibo, non prestargli molta attenzione e senza fare commenti sul tipo di piatto preparato, servilo e siediti al tavolo con tutti quanti. Avvia una conversazione e mangia come si fa in una cena normale. Se servi al bambino qualcosa a lui non gradito, evita di farne il nome, se per esempio servi a lui delle carote e non gli piacciono, evita di menzionarne il nome durante la conversazione. Quando sei tu a non far caso agli alimenti, anche il bambino non ne presterà attenzione. Se vuoi, inizia a raccontare una storia durante il pasto, sicuramente, il tuo bambino mangerà volentieri senza prestare attenzione al cibo.

Un altro modo per far diventare l’ora di cena più divertente, è quella di lasciar sistemare al tuo bambino i piatti e le stoviglie. Se il bambino prende parte alla preparazione della tavola, si sentirà più a suo agio poi, nel mangiare. Questo gli consente anche di apprendere un po’ di nozioni base sulla cucina. Dandogli fiducia gli permetterai anche di esserne orgoglioso durante la cena.

Un altro modo facile, per divertire i bambini durante la cena, è quello di utilizzare tovaglioli con disegni dei personaggi di cartoni animati a lui preferiti. Oppure usare tazze con con questi personaggi, o forchette e cucchiai con immagini che li richiamano. Li puoi acquistare presso il negozio locale di giocattoli, o da Internet. Scegliendoli con lui, sarà poi un buon motivo per chiedergli di aiutarti nel lavare i piatti.

Risulta essere inoltre possibile aggiungere i premi per i bambini che si comportano bene durante l’ora di cena. Per esempio, è possibile impostare una regola in cui durante una intera settimana di comportamento bello alla tavola tavola sarà premiato con un film o con una porzione di dolce in più. Questi sono sufficienti per motivare i bambini a comportarsi bene durante l’ora di cena.

Infine, è possibile rendere il cibo più appetibile per i bambini, decorandolo con formaggio o verdure, per rendere tutto piu gustoso. Risulta essere anche possibile tagliare le carote o le patate in diverse forme divertenti, per rendere i piatti più piacevoli. Tutto questo sarà utile non solo per la tua immaginazione, ma anche per il divertimento.