Come Cambiare Elastico dei Vestiti

Molte volte nei nostri indumenti specialmente quelli intimi, e non solo, ci sono degli elastici, che col tempo e l’uso perdono la loro elasticita’. Questo che ti propongo adesso è un modo molto semplice per sostituirlo, basta solo un tempo e anche pazienza.

Occorrente
1 elastico nuovo della stessa grandezza di quello vecchio da sostituire
1 spilla da balia
Filo in tinta

Prendiamo il nostro indumento, al quale dobbiamo sostituire l’elastico, e giriamolo sul rovescio apriamo una fessura dove sta l’elastico sfilando piano piano i punti della cucitura, tagliamo l’elastico vecchio e sfiliamolo.
Misuriamolo precisamente e tagliamo della stessa misura l’elastico da sostituire.

Con tre centimetri in meno nel caso l’elastico fosse troppo usurato, possiamo prendere la misura dalla circonferenza dell’indumento, o dalla persona, ma sempre ricordandoci di diminuirla di tre centimetri.
Ora infiliamo una spilla da balia in un’estremita’ nell’elastico e chiudiamola perfettamente.

Ora iniziamola a far passare nella fessura e facciamola scorrere per tutta la circonferenza fino a che esca dall’altre parte.
Uniamo le due estremita’ dell’elastico e cuciamole a mano in modo resistente.
Infiliamo l’elastico completamente nella fessura e cuciamo i punti che avevamo tagliato.
Distribuiamo l’arricciatura in modo uniforme.