Come Applicare Campanello a Trasformatore

Il campanello di casa spesso è costituito da un trasformatore e può essere facilmente installato anche da chi non è molto esperto, grazie alla semplicità del circuito. A tal proposito, i passi di questa guida ti spiegheranno le varie operazioni che dovrai eseguire per installare il campanello e il relativo trasformatore.

Per prima cosa, dovrai aprire un foro a parete, incastrargli dentro la scatoletta in cui va alloggiato il trasformatore e murarla con del cemento, lasciando scoperta la parte dove si incastrerà il trasformatore stesso e quindi da dove escono i fili conduttori, quindi stendi quelli che vanno alla suoneria e al pulsante. Ora i conduttori fase e neutro che provengono dalla cassetta di derivazione, dovrai fissarli ai morsetti del trasformatore e blocca il conduttore di terra con l’apposita vite.

Arrivato a questo punto del progetto, ai morsetti del secondario dovrai collegare i due conduttori che vanno rispettivamente alla suoneria che è il filo rosso e al pulsante, che è il filo conduttore nero. Una volta eseguita questa operazione, dovrai ora collegare insieme i rimanenti due conduttori bianchi che vanno alla suoneria e al pulsante, in maniera da realizzare il ritorno dal pulsante stesso.

Quando avrai eseguito anche questa fase di lavoro, dovrai passare ad inserire il trasformatore all’interno della scatoletta murata e quindi chiudila con l’apposita mascherina, dotata di forellini di ventilazione. Una volta giunto a questo punto dell’installazione, collega i due conduttori che giungono alla suoneria ai relativi morsetti. In questo caso dovrai utilizzare una normale suoneria da incasso.

Adesso, una volta che avrai effettuato questo lavoro, dovrai continuare inserendo la suoneria nella scatoletta murata come hai fatto in precedenza per quella del trasformatore e bloccala in posizione agendo sulle viti che fanno allargare le griffe laterali. A questo punto, applica la mascherina anteriore. In alcuni tipi è a scatto, in altri dovrai avvitarla.